Domanda:
Cosa è successo veramente alle dieci tribù perdute di Israele?
Noldorin
2011-10-14 06:09:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le dieci tribù perdute di Israele è una leggenda semi-storica ben documentata nella storia ebraica e compare in fonti di numerose culture antiche. La storia dei fatti, tuttavia, sembra essere avvolta da molta confusione.

Il fatto più noto è forse che l'impero (neo) assiro deportò gran parte della popolazione dell'antico Israele (la parte settentrionale dell'Israele moderno, piuttosto che la parte meridionale dell'antica Giuda) verso est quando conquistarono il regno. Questo è molto mito che circonda questa deportazione e la destinazione finale di queste persone, con molti gruppi etnici moderni che rivendicano la discendenza (spesso con prove minime o nulle) dalle dieci tribù perdute. Anche il folklore rabbinico è una fonte qui, ma non credo che la maggior parte degli storici lo accetterebbe.

La mia domanda è: esistono prove storiche concrete sul destino delle dieci tribù perdute di Israele? La moderna ricerca scientifica dà una cifra su quanti israeliti furono deportati dalla loro patria, se davvero era significativo? La successiva diaspora degli ebrei, durante l'occupazione romana e successivamente araba, è generalmente molto meglio documentata e ha portato gli ebrei a migrare lontano fino all'India, alla Cina e infine alle Americhe. Questa antica deportazione da parte dei neo-assiri, tuttavia, è ciò che mi chiedo veramente.

Una risposta:
#1
+28
Andrei
2011-10-15 02:38:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse lo farò un commento, ma non è del tutto chiaro se intendi (1) o (2):
(1) esistevano 12 tribù o,
(2) sì, lo sappiamo 12 esistevano tribù, ma dove sono scomparse 10 di quelle tribù?

Per quanto riguarda il problema (1), la risposta è positiva. Gli scavi archeologici hanno portato alla luce, nel territorio di Israele, tutte le 12 città-tribù di tutte le 12 tribù. Personalmente mi trovavo nel sito scavato di Dan, sul fiume Dan, nel nord di Israele. Quindi, per quanto riguarda la preesistenza di 12 tribù, l'archeologia dice di sì. Questo è un ritrovamento archeologico davvero affascinante. Era facilitato dal fatto che la Bibbia forniva luoghi esatti o approssimativi in ​​cui si trovavano le città-tribù e, in molti casi, i nomi topologici rimanevano gli stessi di quelli riportati nella Bibbia. Puoi cercare libri su "Bibbia e archeologia", ci sono libri fantastici su questo argomento, oppure puoi viaggiare in Israele per visitare quei luoghi.

Molti più dibattiti (e fantasie) sono stati generati dal problema ( 2) - dove sono scomparsi.

A quanto pare hanno subito mescolanze e perdita di identità. Con il rafforzamento del potere centrale nell'antico Israele, i confini tra le tribù stavano diventando più deboli e le persone si mescolavano. Non è veramente chiaro se si siano mescolati con il resto di Israele, o fuori (assimilazione) durante la depilazione, o siano stati uccisi o ridotti in schiavitù durante le deportazioni.

Oh no, pensavo fosse ovvio che stavo chiedendo solo delle 10 tribù, da cui il titolo della domanda. Sorriso Ma grazie per aver fornito comunque la citazione storica; Non ne ero consapevole. La risposta alla seconda domanda è vaga come mi aspettavo, anche se speravo che qualcuno potesse avere alcune specifiche da estrarre da qualche oscuro documento di ricerca! :-)
@Noldorin: Ci sono state teorie selvagge sulle 10 tribù ma - beh, questo non è il sito per teorie selvagge.
+1 Ogni volta che viene fuori in un sermone, il mio pastore si assicura di dire che sono stati deportati in Assiria e "si sono mescolati così tanto con i loro carcerieri che hanno cessato di esistere come popolo separato". Penso che non sia un grande fan dei culti della "tribù perduta". :-)
@T.E.D - Ecco perché sarà un grande miracolo quando il Messia riunirà le Dieci Tribù perdute in Israele, possa lui tornare presto.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...