Domanda:
Quando furono usate l'ultima volta le spade nella guerra europea?
Noldorin
2011-10-14 19:45:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nello specifico, sono interessato all'ultima occorrenza documentata di spade (di qualsiasi tipo) utilizzate come arma primaria da fanti o cavalieri nella guerra occidentale. Cioè, quand'è stata l'ultima volta che un esercito europeo o nordamericano ha combattuto con le spade in battaglie dal vivo?

Penso di poter affermare con certezza che alla fine del XIX secolo le spade erano per la maggior parte oggetti cerimoniali, che rimandano al precedente giorni di guerra. Senza dubbio, anche nel XVII secolo, quando la polvere da sparo e addirittura i moschetti cominciavano ad essere sempre più utilizzati in battaglia, la spada avrebbe svolto un ruolo minore rispetto a quella dell'Alto Medioevo (XII secolo). Tuttavia, sono tentato di pensare che la spada sia rimasta in uso per secoli dopo. Qualcuno ha delle prove storiche che suggeriscano quando questo utilizzo si è finalmente fermato per sempre?

Potresti essere interessato a [Jack Churchill] (http://en.wikipedia.org/wiki/Jack_Churchill) Soldato britannico che combatté nella seconda guerra mondiale armato di un arco lungo e uno spadone scozzese. Il suo motto: "ogni ufficiale che entra in azione senza la sua spada è armato in modo improprio".
Hah, questo è un fatto molto interessante! Grazie per quello. Sembra che sia stato un caso eccezionale però ... decisamente eccentrico.
La cavalleria leggera di diversi paesi lo usò come arma principalmente anche durante le due guerre mondiali.
Includiamo il teppismo nel calcio come "guerra europea"?
@TylerDurden: Solo se lo chiami con il suo nome proprio (teppismo calcistico), hah! ;)
Come definisci la parola "spada"? Le baionette lunghe potrebbero essere considerate spade.
Almeno in Svezia la polizia aveva le sciabole fino al 1965. Ed erano attrezzature ufficiali, non solo cerimoniali.
@MichaelHardy Sì, su https://youtu.be/1F7rfFX8a84?t=3m50s puoi vedere come la polizia svedese lo usava ancora nel 1963. Come vedi usavano il lato piatto come manganello e ne fu sostituito nel 1965.
Quattordici risposte:
#1
+40
Wladimir Palant
2011-10-15 02:17:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le sciabole da cavalleria (note anche come Shashka) erano ancora ampiamente utilizzate nella Guerra civile russa (1918-1922) e compaiono in molti libri su quel periodo. Quest'arma è principalmente associata ai cosacchi anche se era l'equipaggiamento standard nell'esercito russo e successivamente sovietico. L'articolo di Wikipedia in russo afferma che gli shashka erano ancora usati dalla cavalleria nella seconda guerra mondiale, che fu (secondo questo articolo) l'ultimo massiccio uso militare di un'arma simile a una spada. Altre fonti sembrano confermare che tutte le unità di cavalleria sovietiche fossero equipaggiate con Shashka durante la seconda guerra mondiale, ma è difficile immaginare per cosa le avrebbero usate. Dopo la guerra divennero armi puramente rituali.

Modifica : questo articolo mostra molti poster sovietici della seconda guerra mondiale che mostrano cariche di cavalleria con shashka. L'articolo (e un sacco di altri) spiegano che questo praticamente non è mai accaduto nella realtà: i cavalli venivano usati principalmente per il trasporto e gli shashka venivano messi via prima di un attacco. Quindi Wikipedia molto probabilmente esagera quando parla di "uso militare massiccio".

Grazie per la risposta. Sembra un'occorrenza piuttosto tarda di spade. In effetti, mi sono sempre aspettato che le sciabole da cavalleria fossero il tipo finale da utilizzare. Ed ha senso che i militari russi, spesso reputati i più "arretrati" e "in ritardo", li avrebbero usati per ultimi ... Aspetteranno altre risposte, ma penso che questa sarà probabilmente quella giusta. :-)
Sì, questa sarebbe anche la mia impressione: l'esercito sovietico / russo ha usato gli shashka anche nella seconda guerra mondiale.
Le tattiche di @Noldorin: nella guerra civile russa erano molto diverse dalla prima guerra mondiale, con entrambe le parti molto a corto di risorse e spesso usando soldati non addestrati: gli shashka avevano senso lì. Inoltre, avevano senso quando "ripristinavano l'ordine" (contro i contadini appena armati). Per quanto riguarda la seconda guerra mondiale, come ho detto, non vi è alcuna indicazione che siano stati realmente utilizzati lì se non in alcuni casi straordinari.
Non solo la Russia, ma la Polonia e la Germania nella seconda guerra mondiale usavano le sciabole. Qualsiasi paese che manteneva la cavalleria lo faceva. Attacco di cavalleria dell'Armata Rossa, 1944: http://medveputa.net/gallery/vov-i-ww2-a15/kavaleriyskaya-ataka-2-y-ukrainskiy-front-1944-g-jpg-i601.jpg
La maggior parte delle potenze sul fronte orientale nella seconda guerra mondiale usava la cavalleria e usare la cavalleria significa usare le sciabole. Cavalleria polacca, attacco del 1939 alla Wehrmacht: http://img404.imageshack.us/img404/1086/polishcavalryattack.jpg Attacco di cavalleria SS tedesca: http://img0.liveinternet.ru/images/attach/c/3/75/ 137 / 75137384_large_kavaleristuy_Mertvoy_Golovuy.jpg
Gli shashka furono usati in modo massiccio nella guerra civile russa fino al 1922. Poiché la maggior parte dei primi generali sovietici erano comandanti di cavalleria con quell'esperienza, mantennero una parte dell'Armata Rossa montata e armata con shashka oltre ai fucili fino ai primi giorni della seconda guerra mondiale, quando la cavalleria era dimostrato obsoleto. Dopo di ciò, guardie a cavallo armate di shashka furono usate per scortare i prigionieri GULAG tra i campi e i luoghi di lavoro fino agli anni Quaranta, sebbene questo uso non si qualifichi come "uso in battaglia dal vivo" richiesto nella domanda.
Una volta ho letto un rapporto sulla cavalleria leggera ungherese che esegue cariche di sciabola sul fronte orientale contro i sovietici, ma presumo non fosse una pratica comune.
#2
+21
Sardathrion - against SE abuse
2011-10-14 20:05:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che l'ultimo uso della spada nell'esercito occidentale siano state le sciabole di cavalleria usate nelle cariche di cavalleria insieme ai revolver. Quelli furono usati nella guerra di Crimea e nella guerra civile americana. Quindi stiamo parlando della metà del XIX secolo. Dopo la guerra civile americana i fucili automatici hanno reso la cavalleria obsoleta (o quasi) quindi non credo che troverete altri esempi.

A seconda della tua definizione di spada, le baionette sono state utilizzate fino alla guerra delle Falkland nel 1982. Per quanto ne so, è stata l'ultima volta che un'unità ha caricato una posizione con le baionette. Se potessi ricordare la battaglia, la aggiungerei ma non posso - Mount Tumbledown, grazie a hawbsl. Inoltre, nel 2013, l'allora caporale Sean Jones guidò una carica alla baionetta su 260 piedi di terreno aperto attraverso i colpi di arma da fuoco talebani che ha ricevuto la croce militare.

I lancieri polacchi a Krojanty (1939 ) ha attaccato le truppe tedesche usando sciabole (ma non ha attaccato i carri armati), quindi quello sarebbe stato l'ultimo utilizzo. Certo, era molto irregolare e la disperazione più che tattiche militari.

Interessante. Mi chiedo se durante la prima guerra mondiale siano state usate sciabole da cavalleria? La guerra di Crimea suona bene, dato che ricordo vagamente che la "Brigata leggera" li usava.
@Sardathrion la tua battaglia nelle Falkland che coinvolge le baionette è stata recentemente presentata in TV. Era la battaglia per il Monte Tumbledown.
Se le baionette contassero come parole (non lo sono, ma sono comunque armi puntate), lo accetterei. +1 comunque.
e se le Falkland contassero come "europee" ... forse una scatola di vermi
Le Falkland erano una guerra con un paese europeo ... Ma anno, due termini molto tecnici (localizzazione e baionetta) potrebbero farla oscillare.
La prima guerra mondiale si aprì vicino a Casteau in Belgio con una carica di cavalleria britannica, sciabole sguainate (4a Guardia dei Dragoni). Hanno attaccato una pattuglia tedesca di Lancieri. Gli inglesi non videro vittime tranne un cavallo. I tedeschi persero diversi uomini e tre furono catturati con ferite da spada. http://www.bbc.co.uk/history/worldwars/wwone/firstshot_01.shtml
Bernard Montgomery avanzò con il suo modello del 1897 disegnato durante una controffensiva nella prima guerra mondiale. La vera spada che portava è esposta all'Imperial War Museum di Londra. http://en.wikipedia.org/wiki/1897_Pattern_British_Infantry_Officer's_Sword
LOL. Attacco della cavalleria sovietica, 1944: http://medveputa.net/gallery/vov-i-ww2-a15/kavaleriyskaya-ataka-2-y-ukrainskiy-front-1944-g-jpg-i601.jpg La maggior parte delle potenze nell'est fronte nella seconda guerra mondiale usava la cavalleria e usare la cavalleria significa usare le sciabole. Cavalleria polacca, attacco del 1939 alla Wehrmacht: http://img404.imageshack.us/img404/1086/polishcavalryattack.jpg Attacco di cavalleria SS tedesca: http://img0.liveinternet.ru/images/attach/c/3/75/ 137 / 75137384_large_kavaleristuy_Mertvoy_Golovuy.jpg
Se le baionette nella guerra delle Falkland rientrano nello scopo, [questo] (http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/asia/afghanistan/9571522/Soldier-who-led-Afghanistan-bayonet-charge-into- grandine-di-proiettili-honoured.html) in Afghanistan è nel campo di applicazione.
@Nathan Cooper - Le baionette sono armi ad asta, non spade, purtroppo - sono state progettate per trasformare un moschetto in una picca improvvisata. I lucci richiedono meno addestramento e operano in modo più efficiente con i soldati che combattono spalla a spalla rispetto a una spada. Le baionette sono ancora usate per trasformare un fucile in una picca (molto corta), non una spada. Quindi, sarebbe l'ultima battaglia che coinvolge i lancieri.
@RISwampYankee La risposta ha commentato le baionette, quindi mi sono sentito in dovere di aggiungere. Tuttavia sono d'accordo con i tuoi punti.
#3
+11
FadedToObscurity
2014-12-04 18:12:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dato che il soldato britannico Jack Churchill stava ancora usando una spada nella seconda guerra mondiale (e stava ottenendo l'ultima uccisione con un arco confermata, anche nella seconda), questa potrebbe essere solo la guerra più recente in cui questi sono stati utilizzati.

enter image description here

#4
+10
ExpatEgghead
2011-10-17 11:21:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'unico uso affidabile di una spada che riesco a trovare è menzionato nel libro di Tuchman "The Guns of August" quando un capitano della cavalleria britannica usò la sciabola del nuovo modello del 1912 contro una cavalleria tedesca. Era l'agosto 1914, cercherò di estrarre il riferimento.

[edit”

Pagina 269 nella mia edizione nel capitolo "Debacle: Lorraine, Ardennes, Charleroi, Mons". "Il capitano Hornby, capo dello squadrone, è stato insignito del DSO come primo ufficiale britannico a uccidere un tedesco con la nuova spada da cavalleria". Tuchman, edizione 1994. Papermac.

[modifica] Gli archivi nazionali del Regno Unito mostrano una serie di premi a vari "Hornby" per il periodo corretto. Ad esempio, Hornby, Edward Windham, Ussari del Lancashire, Sottotenente, poi Capitano. Senza sborsare due sterline un pop per il privilegio, non riesco a individuare specificatamente quale fosse. Sono molto sicuro che ci fossero esempi successivi al 1914, ma questa è l'unica fonte scritta affidabile che ho a disposizione. Se dovessi scommettere i miei soldi sarebbero su "Hornby, Reginald Forte", ussari, che è una sintesi scadente.

21 agosto 1914. Era la quarta guardia dei dragoni. http://www.bbc.co.uk/history/worldwars/wwone/firstshot_01.shtml
Grazie Rincewind42. Ora ho bisogno di rintracciare gli australiani a Gaza nel 1918. Questo potrebbe non finire mai ...
LOL. La maggior parte delle potenze sul fronte orientale nella seconda guerra mondiale usava la cavalleria e usare la cavalleria significa usare le sciabole. Cavalleria polacca, attacco del 1939 alla Wehrmacht: http://img404.imageshack.us/img404/1086/polishcavalryattack.jpg Attacco di cavalleria SS tedesca: http://img0.liveinternet.ru/images/attach/c/3/75/ 137 / 75137384_large_kavaleristuy_Mertvoy_Golovuy.jpg Attacco di cavalleria sovietica, 1944: http://medveputa.net/gallery/vov-i-ww2-a15/kavaleriyskaya-ataka-2-y-ukrainskiy-front-1944-g-jpg-i601.jpg
#5
+6
quant_dev
2011-10-16 20:09:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le sciabole sono rimaste un'arma personale in varie marine, principalmente da usare quando si sale a bordo di una nave nemica, credo. Si dice che il coltellaccio sia stato utilizzato durante la guerra di Corea (wiki).

Scoperta interessante; Grazie. Hai qualche prova più difficile che questa piccola citazione su Wikipedia, però? Voglio credere, ma non posso ancora ...
@Noldorin Hai cercato la fonte citata nel Wiki?
L'ho fatto, ma vorrei qualcosa di un po 'più conclusivo. Inoltre, è meglio citare direttamente la fonte ove possibile; pratica comune nei giornali.
@Noldorin Lo farei se stessi scrivendo un articolo.
Va bene, mi dispiace, ma allora ti stai perdendo un voto positivo e una potenziale risposta accettata. Temo che una voce registrata da un solo soldato non sia abbastanza per me.
L'ultimo uso registrato della sciabola da parte della Royal Navy fu nel febbraio 1940, quando la Marina salì a bordo della nave tedesca Altmark per liberare i prigionieri britannici. Ci fu un certo grado di combattimento corpo a corpo con baionette e sciabola.
tieni anche presente che la domanda riguarda la guerra europea, e l'ultima volta che ho controllato la Corea era piuttosto distante dall'Europa.
#6
+3
magolding
2013-03-19 03:28:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le truppe di cavalleria statunitensi trasportavano sciabole durante la guerra civile statunitense del 1861-1865.

Durante il raid di cavalleria di JOseph Wheelter sulle linee di rifornimento dell'Unione dopo la battaglia di Chickamauga, una delle brigate del generale Crook fece una carica di sciabola contro alcuni delle forze di Wheeler. L'autobiografia o i documenti ufficiali di Source Crook.

L'autobiografia del generale James Wilson menziona una battaglia di sciabole tra l'Unione e la cavalleria confederata che ricordo perché un giovanissimo soldato si avvicinò a Wilson per chiedere rinforzi per salvare il suo colonnello.

Ho letto che il generale Custer preferiva caricare la sciabola perché demoralizzava i ribelli che li fronteggiavano.

La cavalleria americana usava sciabole durante parti delle guerre indiane e probabilmente nelle Filippine .

Il generale Custer ordinò la settima sciabola di cavalleria rimasta indietro durante la sua marcia verso il Little Big Horn nel giugno 1876, ma due dei suoi uomini presero comunque le loro sciabole.

Seconda e terza cavalleria gli uomini delle forze del generale Crook portavano sciabole nella battaglia di Rosebud il 17 giugno 1876 - Credo che due dei Sioux portassero sciabole catturate a Rosebud al Little Big Horn. Il maggiore Chambers, responsabile della fanteria a dorso di mulo di Crook era così frustrato dalla loro cavalcatura irregolare che fu visto gettare a terra la spada del suo ufficiale di fanteria con disgusto.

Lt. McKinney della Quarta Cavalleria fu colpito e ucciso mentre guidava una carica agitando una sciabola alla cattura del villaggio di Dull Knife nel novembre 1876.

Ho letto che i Taureg combatterono le forze coloniali francesi nel 19 ° e nel 20 ° secolo secoli con le spade. Ad esempio, un'improvvisa carica di spada insidiosa spazzò via la maggior parte della spedizione dei Flatters intorno al 1881.

Ho letto che durante una guerra civile in Sudan negli anni '70 i guerrieri in cotta di maglia fecero cariche con lance e spade.

Lista molto bella. Due rapidi commenti: primo, l'OP ha chiesto della guerra "europea", e secondo, le citazioni sarebbero state fantastiche.
#7
+3
Alveric
2015-04-26 09:59:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non posso ancora commentare qui, quindi dovrò renderla una risposta nonostante sia ampia, ma spero utile. Se stai cercando la fine della spada "usata come arma primaria da fanti o cavalieri nella guerra occidentale", allora penso che tu abbia risposto alla tua stessa domanda: "l'Alto Medioevo (12 ° secolo)." Portalo a 1300 circa.

Ci si potrebbe chiedere se la spada sia mai stata "primaria". Fino alla polvere da sparo, il modo migliore per uccidere le persone (o scuotere le unità di veterani fino alla rottura) al di fuori dei combattimenti ravvicinati (come quelli avvenuti sulle mura del castello) era sempre con bastoni appuntiti --- se piumati o trasportati da uomini a piedi oa cavallo . I romani usavano spade corte e scudi in stretta coordinazione con le lance. I Normanni usavano lance e spade lunghe e spuntate contro la fanteria in armatura di maglia; nessun cavaliere o valletto usava l'uno esclusivamente l'uno dell'altro. Fino a quando non furono sviluppate lance più lunghe, la cavalleria leggera usava spade dritte o curve contro altri cavalieri con armatura leggera. La cavalleria pesante usava lance pesanti a cavallo e spade / asce a piedi, e queste forze erano spesso decisive.

Ma quando emersero i picchieri svizzeri, la cavalleria pesante declinò; quando arrivarono le armi a polvere da sparo, anche il combattimento ravvicinato sulle mura del castello e in qualsiasi altro luogo declinò l'importanza militare. La spada come arma militare primaria a questo punto era moribonda, sebbene tutt'altro che morta. Le spade erano ancora usate come rinforzo o difesa personale, anche se altre armi penetranti sembrano aver preso un po 'di tempo con il continuo miglioramento dell'armatura.

Penso che la domanda --- così come le informazioni disponibili --- sia troppo imprecisa per dare una battaglia o una data precisa. Ma il 1300 è la data abituale data sia per la rivoluzione della polvere da sparo che per l'ascesa delle picche svizzere. L'armatura della cavalleria pesante continuò a migliorare, ma la stessa cavalleria pesante diminuì di importanza dal 1300 al 1500, quando fu abbandonata. Dal 1300 in poi, le spade si declinarono lentamente in armi essenzialmente civili o armi da fianco militari --- o simboli feticizzati del potere precedente.

Dronz: Ancora una volta, questo è in forma di risposta perché ancora non posso commentare. Lo zweihander risale sicuramente al post-1300 e potrebbe essere stato l'ultimo tipo di spada usata come arma primaria in una formazione militare (cioè, tattiche di unità) in Europa, a parte l'occasionale carica di cavalleria. Ma anche questo è dubbio. Wikipedia ha questo da dire sullo zweihander:

Lo Zweihänder sarebbe stato usato dai Doppelsöldner per sfondare formazioni di picchieri, in particolare picchieri svizzeri, facendo oscillare entrambi per rompere le estremità delle picche stesse o per metterli da parte e attaccare direttamente i picchieri. La veridicità di questa tradizione è contestata, ma almeno come leggenda, sembra risalire almeno al XVII secolo.

...

Queste spade rappresentano la fase finale della tendenza all'aumento delle dimensioni iniziata nel XIV secolo. Nella sua forma sviluppata, lo Zweihänder ha acquisito le caratteristiche di un'arma piuttosto che una spada. Di conseguenza, non è trasportato in una guaina ma sulla spalla come un'alabarda.

Entro la seconda metà del XVI secolo, queste spade avevano in gran parte cessato di avere un'applicazione pratica, ma continuarono a vedere un uso cerimoniale o rappresentativo fino al XVII secolo.

Sembra un'esagerazione. Chiedete a un Landschnecht tedesco se il suo zweihander fosse primario o no. Inoltre, considera l'uso delle spade a Culloden nel 1746, o in seguito la cavalleria con le sciabole ...
Inoltre, ci sono stati certamente sempre lancieri senza spade durante la storia precedente alla polvere da sparo.
Hai letto la domanda e hai inchiodato la risposta.
Gli ussari nel XIX secolo, sebbene dotati di carabine o pistole, usavano ancora sciabole nelle cariche.
#8
+3
Conrad Turner
2016-07-11 12:23:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come osservato altrove, le sciabole rimasero in uso come armi da imbarco sulle navi da guerra almeno fino alla metà del XX secolo. Un esempio documentato (alegato) del loro utilizzo è stata la cattura dell'incrociatore RN Pola da parte del cacciatorpediniere HMS Jervis nella battaglia di Matapan (marzo 1941):

Da Clash of Titans di Walter J Boyne:

In tre minuti gli italiani hanno perso gli incrociatori Zara e Fiume e il cacciatorpediniere Alfieri. Qualche istante dopo, il cacciatorpediniere Carducci fu affondato, ma il momento più bizzarro della notte doveva ancora arrivare.

La missione originale delle navi italiane appena affondate era la protezione dei cannoni Pola danneggiati, ora alla deriva, addestrati nella posizione serale avanti e indietro. Il capitano Philip J. Mack, la cui gestione della sua forza di cacciatorpediniere in precedenza aveva dispiaciuto immensamente a Cunningham, ora è entrato nella storia inviando un gruppo di imbarco dall'HMS Jervis, completo di sciabole e urla raccapriccianti, per catturare Pola. Invece di uno scontro con la spada in linea, trovarono invece solo 256 membri dell'equipaggio originale di 800, molti dei quali ubriachi. Furono fatti prigionieri e il Pola silurato.

È allegato a questo rapporto che ufficialmente le sciabole furono ritirate dalle navi della Royal Navy nel 1936. Tuttavia, oltre all'incidente di cui sopra abbiamo il presunto uso di sciabole quando HMS Cossack catturò l'Altmark nel 1940, che è spesso descritto come l'ultimo uso della sciabola con rabbia dalla RN.

#9
+2
Anixx
2014-12-05 15:05:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le sciabole erano ampiamente utilizzate nella seconda guerra mondiale, anche se non le chiamerei spade.

Dalla Russia

enter image description here

enter image description here

enter image description here

enter image description here

enter image description here

Questa è una carica di cavalleria del 2 ° fronte ucraino, 1944 enter image description here

Dalla Germania

enter image description here

Dall'Italia

enter image description here

Dalla Polonia

enter image description here

Solo i dipinti mostrano soldati che affrontano effettivamente il nemico con le spade, ei dipinti possono essere fantasiosi. Le fotografie mostrano tutte unità militari con le spade, ma non impegnate con nessuno. Potrebbero essere unità cerimoniali o fotografie di propaganda. Potresti fornire un contesto per le fotografie e le citazioni?
@Schwern c'erano molte unità di cavalleria da tutti i lati. Come immagini l'uso della cavalleria senza sciabole?
La "cavalleria" del 20 ° secolo era solitamente fanteria mobile. Esempio, [Cavalleria polacca] (https://en.wikipedia.org/wiki/Polish_cavalry#World_War_II). Invece di camion o biciclette o camminare, andavano a cavallo. Quando è arrivato il momento di combattere, sono scesi da cavallo e hanno combattuto come una normale fanteria di gamba. Mentre la spada poteva essere conservata per la cerimonia, usavano le pistole per combattere. Ciò ha dato ai paesi che mancavano di una buona fanteria dell'industria automobilistica con la mobilità attraverso il paese così critica nella guerra del 20 ° secolo. [Molto occasionalmente combattevano a cavallo] (http://history.stackexchange.com/a/23921/4615).
@Schwern seguendo il tuo link: https://en.wikipedia.org/wiki/Battle_of_Schoenfeld
Sì, è notato perché una carica di cavalleria del 20 ° secolo è così * eccezionale *. Anche in quel caso, non è menzionato se hanno usato spade o fucili, solo che hanno eseguito con successo una carica di cavalleria nel 1945. [Quando la cavalleria del XX secolo combatteva montata, lo facevano tipicamente con pistole e carabine] (https: // en.wikipedia.org/wiki/United_States_Cavalry#Horse_cavalry), non con le spade.
@Schwern come puoi vedere nella foto della fanteria polacca, non usavano solo sciabole ma anche picche. Se fossero solo fanteria mobile, il trasporto di picche sarebbe molto poco pratico.
[Quella foto è della fine degli anni '30 prima della seconda guerra mondiale] (https://en.wikipedia.org/wiki/File:PolishCavalryAttack.jpg). La battaglia di Schoenfeld è avvenuta nel 1945. Come abbiamo iniziato, aggiungi alcune fonti e un contesto alle tue foto.
La foto mostrata nell'articolo di wikipedia su Schoenfeld mostra chiaramente la cavalleria equipaggiata con SMG sovietici. Un uomo che sembra piuttosto decorato (probabilmente un ufficiale) sta portando una sciabola, ma il suo intero aspetto sembra più ornamentale (forse un ufficiale del personale nella zona posteriore, o un colpo di scena in uniforme di gala per celebrare la vittoria, la sua pancia da birra non sembra molto pratico anche per il combattimento a cavallo).
#10
+2
user25979
2017-07-22 05:42:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le spade furono emesse come armi standard di cavalleria e ufficiali nella prima guerra mondiale, quando videro il loro ultimo uso praticabile nelle prime cariche di cavalleria e nelle successive guerre di trincea.Le spade non furono ampiamente utilizzate nella seconda guerra mondiale, tuttavia molte Gli ufficiali, in particolare gli ufficiali britannici e russi, consideravano le spade armi di grado vitale e le portavano e le usavano al posto delle baionette sul campo di battaglia.

Se vuoi guardare al Medio Oriente, anche se le spade sono ancora regolarmente indossate da guerrieri di origine sia islamica che europea. Molte tribù musulmane, specialmente in Afghanistan, considerano le spade come segni di un guerriero (e alcuni altri considerano i moschetti come armi di stato guerriero e ancora li usano al posto dei fucili d'assalto). C'è stata anche una tendenza tra le truppe statunitensi ad adottare le spade ( sebbene più comunemente piccole asce) come status symbol che usano per soddisfare le superstizioni nei loro ranghi o per intimidire i soldati islamici che li vedono.

Puoi anche vedere le spade ancora come armi standard in molte culture. Alcuni rami dell'esercito britannico portano ancora le spade in guerra, ad esempio il Gurkha. Ci sono anche alcuni paesi europei che considerano l'addestramento alla spada e al cavallo ancora vitale per i cavalieri, anche se andranno in guerra con veicoli corazzati e carri armati leggeri piuttosto che sul dorso dei cavalli.

Benvenuti in History SE. Anche se ciò che dici è, senza dubbio, corretto, questa risposta sarebbe molto migliorata se potessi citare fonti a sostegno delle affermazioni.
#11
  0
Schwern
2015-08-11 08:18:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ultimo uso organizzato delle spade fu probabilmente da parte della cavalleria polacca nel settembre 1939 e forse fino al marzo 1945.

La cavalleria polacca nel 1939 era in realtà fanteria a cavallo. Invece di camion o biciclette, usavano i cavalli per la mobilità. Il combattimento doveva essere fatto smontato e con armi moderne. Tuttavia, erano ancora armati di una spada molto sottile sia per scopi cerimoniali che di combattimento, ed erano ancora addestrati a combattere con gli zoccoli.

Wikipedia afferma che "durante il nazismo e l'invasione sovietica della Polonia del 1939 c'erano 16 cariche di cavalleria confermate in cui le unità polacche usavano le sciabole contro i soldati nemici ". Sfortunatamente la loro citazione è 404, ma questo articolo correlato contiene alcune citazioni per ulteriori letture.

Battaglia di Borujsko / Schoenfeld, 1 marzo 1945, presentava ciò che è probabilmente l'ultima carica di cavalleria. Fu fatto, ancora una volta, dalla cavalleria polacca e, ancora, contro la fanteria tedesca. Non ho informazioni sul fatto che abbiano usato le loro sciabole o se le abbiano conservate nel 1945. Vale la pena indagare.

Va ​​notato che l'opinione popolare della cavalleria polacca che carica i carri armati tedeschi ha poco supporto.

#12
-1
Tom Au
2011-10-14 20:40:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per prendere un'altra risposta sulla guerra di Crimea, l'uso delle spade (da parte della cavalleria) è documentato nel poema di Alfred Lord Tennyson sulla carica della brigata leggera ("sciabola i cannonieri lì"). Fu un tardo esempio di invio di soldati con armi a lama contro soldati con armi "da fuoco" che divennero famigerati per le perdite sproporzionate subite dalla cavalleria britannica. Poco dopo, i fucili e l'artiglieria "ripetuti" resero tali cariche del tutto impraticabili.

Successivamente, la cavalleria fu usata solo come mezzo di trasporto, con i cavalieri che smontavano e usavano armi da fuoco come i fucili. Un quarto degli uomini doveva tenere i cavalli degli altri tre quarti, quindi questo svantaggio doveva essere bilanciato con l'arrivo più veloce.

Le sciabole da cavalleria furono usate nella guerra di Crimea (1853–1856) e nella guerra civile americana (1861–1865). Tuttavia, gli Stati Uniti non sono europei per essere onesti. ^ _ ~
Vorrei votare, tranne per il fatto che questo ribadisce principalmente la risposta di @Sardathrion's e il mio commento sulla sua risposta ...
#13
-1
downunder
2013-05-09 03:14:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A quanto mi risulta, gli olandesi usarono il coltellaccio Klewang contro la popolazione indigena nella guerra ad Aceh almeno negli anni '30. Credo che il Klewang sia stato appositamente progettato dagli olandesi per combattere le tattiche di guerriglia della gente del posto in questa brutta campagna nella giungla.

Questa non è certo una guerra europea.
Citare? Risposte superiori come storie superiori, includono fonti.
Abbastanza corretto: non guerra europea ma uso da parte di un paese europeo. Il miglior riferimento che include molte citazioni del Klewang usato nei combattimenti del XX secolo è "Klewang - catalogo del Museo dell'Esercito olandese" di J.P. Pupye e R.J.De Sturler Boekwijt (2001).
La guerra di Atjeh terminò nel 1904.
#14
-2
Barry Matthew Stoltz
2018-07-30 21:45:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È difficile rispondere a questa domanda, poiché le spade non sono mai state armi primarie sul campo di battaglia. Erano usati come riserva o come arma di difesa personale. Nel periodo medievale, le armi principali del campo di battaglia erano le lance. I cavalieri andarono in battaglia con un'ascia polare o un altro pari come primaria e avevano una spada armata come riserva. L'armatura a piastre ha reso la spada obsoleta su antichi campi di battaglia molto prima che lo facesse la polvere da sparo armata. Non sto dicendo che le spade non sono state usate affatto, in guerra userai tutto ciò che ti manterrà in vita, ma purtroppo Hollywood e i videogiochi hanno brillato la spada nella luce sbagliata. Spero che queste informazioni siano state prese nello spirito con cui sono state fornite, so quanto può essere oscuro Internet.

I riferimenti sono necessari per affermazioni non banali, *** specialmente quando contraddicono l'opinione e la presunzione familiari. *** Per uno, vari tipi di spada erano sicuramente l'arma principale per tutta la cavalleria napoleonica eccetto i reggimenti designati * lancieri *.
Sono d'accordo con @PieterGeerkens. Mi dispiace, ma l'affermazione che le spade non sono mai state armi primarie da campo di battaglia semplicemente non è vera. Un altro esempio: il gladio (spada corta) della tarda Repubblica Romana e gran parte dell'Impero. Lo hanno usato dopo aver scartato le lance, se ricordo bene.
Prima che il mio post venga cancellato, voglio sottolineare che in HEMA i professionisti usano i manuali di formazione del periodo. E quasi tutte le tecniche di spada di cui sono a conoscenza (non sono un esperto) sono progettate per il combattimento uno contro uno, ad esempio i duelli. Sul campo di battaglia gli uomini combattevano in formazioni, non uno contro uno per la maggior parte. Questo è il motivo per cui la spada era stata registrata come arma di difesa personale o come arma di riserva sul campo di battaglia. Non dico che le spade non fossero usate in guerra. Ma non erano certo la prima scelta.
Come hai detto, è stato usato dopo aver perso la loro arma primaria, proprio come gli opliti greci che usavano anche principalmente una lancia, ma in effetti avevano una spada come riserva.
lancer: English Noun (en-noun) (military) Un soldato di cavalleria armato con un'arma lancia Sinonimi * uhlan Collegamenti esterni * (pedialyte) ----
https://en.wikipedia.org/wiki/Lancer


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...