Domanda:
Qual è il nome e il significato di una medaglia CCC della seconda guerra mondiale con sia l'aquila polacca che il leone giardiniere britannico?
Rambo8000
2018-12-31 07:26:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mentre cercavo una raccolta di medaglie della seconda guerra mondiale, mi sono imbattuto in questa (immagine allegata) e non sono riuscito a identificarla.

enter image description here

Ha la forma di uno scudo, sembra avere un'aquila polacca in alto a sinistra e il leone britannico della Victoria Cross in basso a destra. Ha anche le lettere "CCC" nella parte superiore.

Qualcuno può identificare il nome e il significato di una medaglia CCC della seconda guerra mondiale sia con l'aquila polacca che con il leone britannico di Gardant Statant?

Una risposta:
#1
+29
Lars Bosteen
2018-12-31 08:32:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo sembrerebbe essere il distintivo del No. 300 squadroni di bombardieri polacchi che

hanno combattuto a fianco della Royal Air Force e hanno operato da aeroporti nel Regno Unito.

enter image description here

Sopra: badge con colore. Fonte: Wikipedia. Sotto, badge (non colorante) sulla targa commemorativa. Fonte: Aircrew Remembered

enter image description here

Il CCC è 300 in numeri romani e il badge

combina gli stemmi sia della Polonia che dell'Inghilterra: ha l'aquila bianca polacca "Orzeł Biały "(un'aquila argentata armata, incoronata) e ha il Leone inglese (un leone passante guardante, incoronato).

Lo squadrone fu creato nel luglio 1940 e sciolto nel febbraio 1947. Volarono Bombardieri leggeri Fairey Battle fino al novembre 1940, poi bombardieri Wellington fino al marzo 1944 e infine bombardieri Avro Lancaster.

Ci sono un sito web dedicato allo squadrone qui con molte più informazioni rispetto alle pagine di Wikipedia. Tra i tanti bersagli che hanno bombardato c'era Berchtesgaden, la ritirata di Hitler.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...