Domanda:
Quali erano i 52 tipi di vittime perseguitate dai nazisti?
undo
2015-08-16 15:03:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dei 6.808 file di arresti sopravvissuti a Duesseldorf, una piccola città di mezzo milione di abitanti, 1.440 erano solo quelli dei comunisti. Erano, tuttavia, solo uno dei 52 tipi di vittime perseguitate dai nazisti in tutto il paese.

Quanto sopra è una citazione dal mio libro di storia della terza media . Chi altro è stato vittimizzato dai nazisti ??

Il libro di testo sembra essere abbastanza impreciso in generale. Chiamare Düsseldorf "piccola" è piuttosto strano, dato mezzo milione di abitanti e che è la settima città più grande della Germania, la capitale regionale della più grande provincia tedesca (NRW) e un importante centro commerciale in Germania. Questo è ancora più vero durante il Terzo Reich, poiché NRW era la principale regione industriale.
sei il mio eroe popolare del giorno per aver guardato oltre la (natura completamente fuorviante dei) libri di testo
"52" è un numero approssimativo. Il pastore Niemöller disse notoriamente: “Prima sono venuti per i comunisti, e io non ho parlato - perché non ero comunista. Poi sono venuti per i sindacalisti, e io non ho parlato, perché non ero un sindacalista. Poi sono venuti per gli ebrei e io non ho parlato, perché non ero ebreo. Poi sono venuti per me e non c'era più nessuno a parlare per me ". So che ci sono molte versioni differenti di questa presunta citazione, ma si riducono più o meno alla stessa cosa.
@dirkk: Tutta una questione di prospettiva. Perdonerei un libro di testo dall'India o dalla Cina per aver definito una città di mezzo milione "piccola" ...
@MichaelBorgwardt sicuramente Düsseldorf è piccola per gli standard di dimensioni Cina / India. Tuttavia, soprattutto nei testi storici, il contesto non è molto importante? E immagino che questo testo riguardi la Germania e quindi il contesto dovrebbe essere città tedesche o europee. Altrimenti, potresti anche classificare l'esercito di Alessandro Magno come "piccolo", dato che aveva ~ 50.000 soldati, che è nulla in confronto alle dimensioni dell'esercito di oggi.
@dirkk Come sei arrivato a una conclusione generale sul libro di testo? L'hai affittato in biblioteca?
Due risposte:
#1
+28
jjack
2015-08-16 15:57:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In tutto il paese, vale a dire solo guardare le vittime in Germania e non nei territori occupati dai nazisti, si trattava principalmente di socialisti, comunisti, ebrei, "zingari", alcuni gruppi religiosi, omosessuali, disabili mentali, pastori e preti che hanno espresso pubblicamente il loro risentimento per i nazisti, le donne tedesche che avevano una relazione con chiunque fosse ritenuto inutile dai nazisti, le persone in resistenza, le persone che erano considerate antisociali.

La seguente grafica nazista mostra i segni su vestiti del prigioniero del campo di concentramento. I segni indicano i principali gruppi in cui i nazisti classificarono i prigionieri.

Nazi-category markings on concentration camp prisoner's clothing

La tabella seguente mostra le traduzioni fornite in i commenti nello stesso modo in cui appaiono nell'immagine originale per un più facile riferimento visivo. Titolo, sottotitolo, grafica e annotazioni nell'immagine di esempio non sono inclusi.

  | politico | professionale | emigranti | Studenti biblici | Omosessuali | Anti-sociale | | criminali | | cioè. Testimoni di Geova | | ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ------------------- Base | | | | | | colori | | | | | | ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ------------------- Badge per | | | | | | recidivi | | | | | | ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -------------------
Detenuti di | | | | | | azienda penale | | | | | | ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ------------------- Distintivo per ebrei | | | | | | ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ------------------- Distintivi speciali | Razziale ebraica | Razziale femminile | Pericolo | Numero detenuto | | disgrazia | disgrazia | di fuga | | | ------------------------------------------------- ---------------------- | | Pole | Ceco | Membro di | Detenuto Ia | | | | la Wehrmacht | |  
A beneficio di coloro che non leggono il tedesco: i sei "colori di base" in cima alle colonne sono "politici", "criminali professionisti", "emigranti", "studiosi della Bibbia" (cioè i testimoni di Geova), "omosessuali" , "Anti-sociale".
+1 per l'originale. La traduzione sopra di @fdb fornisce la riga superiore del grafico. Espandendo il tuo commento, perché forse qualcuno lo trova interessante: sul lato sinistro si legge, dall'alto verso il basso: "Colori di base", "Distintivo per ricadute" (è un nome proprio?), "Detenuti del penale azienda "," Distintivo per ebrei "e" Distintivi speciali ". Nei distintivi speciali ci sono "Disgrazia razziale ebraica", "Disgrazia razziale femminile", "Sospettosa della fuga", "Numero", "Polo", "Chech", "Membro della Wehrmacht", "Inmate Ia". E proprio questo è un modello di esempio.
+1 per la grafica (che sembra avere "solo" 32 (?) Categorie) e per i commenti di traduzione. Anche se il grafico sembra indicare che era possibile essere classificato sia come "ebreo" E "bibelforscher" ("studente della Bibbia", cioè JW).
Questo era probabilmente possibile per i convertiti dalla fede ebraica.
La cosa strana è che sembra implicare che gli ebrei fossero sepolti solo se appartenevano anche a uno dei sei gruppi di base, almeno in questo campo.
Sostanzialmente riconoscevano che uno poteva essere sia un ebreo che un nemico politico, e il triangolo giallo seduto sulla sua base (che doveva etichettare un prigioniero come ebreo) consentiva l'identificazione visiva di qualcuno appartenente a una delle categorie in alto (triangoli sui loro suggerimenti) essendo anche ebreo.
L'etichettatura era la stessa in tutti i campi, almeno per quanto riguarda i triangoli sulle punte e i colori.
Mi chiedo cosa si intendesse per "Häftling Ia" (detenuto Ia).
@gerrit, questo documento di Word ([link] (http://www.gedenkstaettenpaedagogik-bayern.de/Ausstellung-Arbeitsblaetter/AB_C_Leben_in_den_Baracken_Loesungen.doc)) sembra equiparare "Häftling Ia" con "Sonderhäftlinge page" (link a questa pagina di Wikipedia ] (https://en.wikipedia.org/wiki/Sonder-_und_Ehrenhaft)) significa "detenzione speciale o onorevole". Secondo questa pagina di Wikipedia, si trattava di prigionieri che avevano un valore politico o un precedente status [elevato] e venivano trattati insolitamente bene.
Il termine "Studiosi della Bibbia" è correttamente tradotto in "Studenti Biblici" perché deriva dal nome che i JW usavano di se stessi ("Associazione Internazionale degli Studenti Biblici") prima del 1935 circa. In Germania i JW hanno tradotto gli "Studenti Biblici" in inglese in "Bibleforscher", ma così il significato originale (inglese) è "Studenti Biblici".
@x457812, nota che i nazisti usavano gli ebrei come una categoria * etnica *, non come una categoria * religiosa *.
Non ho fatto la traduzione, qualcun altro l'ha fatto.
Mi chiedo quanti distintivi dei Testimoni di Geova ebrei siano stati distribuiti ...
@ed.hank Essere ebreo era probabilmente considerato peggio che essere un Testimone di Geova, questi ultimi credo fossero principalmente perseguitati per la loro posizione pacifista.
#2
+13
o.m.
2015-08-16 17:33:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che il tuo libro di testo abbia utilizzato un livello di precisione inappropriato nel numero 52. Anche se esistessero documenti con una tale classificazione delle loro vittime, il loro utilizzo ammetterebbe che le definizioni naziste sono una guida utile alle loro uccisioni e persecuzioni.

  • Negli anni '20 e all'inizio degli anni '30, i nazisti furono coinvolti nella violenza paramilitare che potrebbe essere definita una guerra civile. Una volta che avevano il controllo della burocrazia governativa, l'hanno usata per perseguitare i loro nemici. Comunisti, socialisti, altri gruppi non nazionalisti.
  • Dopo il Machtergreifung, perseguitarono tutti coloro che non rientravano nel loro concetto di nazione politicamente omogenea. Questo includeva cristiani che mettevano il loro Dio al di sopra del Führer, sindacalisti che non volevano aderire al sindacato nazista, genitori che non volevano mandare i propri figli alle organizzazioni giovanili naziste, ecc.
  • Hanno perseguitato minoranze etniche, in particolare ebrei, sinti e romani (zingari). Quella persecuzione impiegò diversi anni per prendere il via, perché gli ebrei erano parzialmente integrati nella vita tedesca. Le leggi di Norimberga furono introdotte nel 1935 (da non confondere con i processi di Norimberga dopo la guerra).
  • Perseguitarono anche i tedeschi che erano, a loro avviso, criminali abituali, hobos o prostitute. Queste etichette generiche potevano essere attaccate a chiunque dispiacesse a un alto funzionario.

Sebbene i nazisti conservassero alcuni simboli dello stato di diritto, si riservarono il diritto di perseguitare chiunque.

Non dimentichiamo gli omosessuali, gli anziani, gli infermi, i disabili mentali, gli handicappati fisici. Quindi immagino che si potrebbero aggiungere anche prigionieri di guerra russi e polacchi, e forse più o meno la popolazione generale delle aree designate per il Lebensraum tedesco in Polonia e parti dell'Unione Sovietica (quelle che sembravano "troppo slave"). Potrebbe anche menzionare specificamente i massoni liberi.
@BaardKopperud, Avevo incluso la maggior parte di quelli sotto i primi tre punti elenco. I massoni erano considerati illi e gli omosessuali non si adattavano alla loro visione della Volksgemeinschaft. OTOH, ai giovani ciechi è stato permesso di entrare a far parte dell'HJ.
@BaardKopperud Ho lasciato fuori i prigionieri di guerra sovietici, perché la domanda sembra riguardare la Germania prebellica.
@o.m. Non si può sostenere che non si possano usare le definizioni naziste. Il tuo ragionamento su questo argomento è alquanto contorto. Anche la Repubblica di Weimar non può essere caratterizzata per essere stata in una guerra civile.
@jjack, i nazisti usavano gli * orpelli * del processo amministrativo e dello Stato di diritto per organizzare le loro persecuzioni, ma non erano vincolati da esso stessi. Perseguivano i loro nemici anche se non rientravano in categorie precise.
@o.m. Tuttavia erano molto schietti in quello che stavano facendo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...