Domanda:
Qualcuno può spiegare perché la bandiera scozzese su questa mappa del 1504 ha una croce rossa su sfondo bianco?
Lars Bosteen
2017-11-30 13:13:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La sezione della mappa sottostante è tratta da una carta nautica del cartografo portoghese Pedro Reinel (c.1462 - c.1542). Su di esso, la Scozia è mostrata con una croce di Sant'Andrea rossa su sfondo bianco.

Pedro Reinel

Dopo aver controllato vari siti (tra cui Wiki, Bandiera nazionale della Scozia e Two Flags of Scotland), non ho trovato alcun riferimento a questo fatto mai usato.

Ulteriori ricerche su Google mi hanno portato alla Croce di Borgogna, mostrata di seguito,

Cross of Burgundy

e questo riferimento ai soldati scozzesi :

Pedro de Ayala, scrivendo nel 1490, afferma che fu adottato per la prima volta da un precedente duca di Borgogna per onorare i suoi soldati scozzesi ... Tuttavia, in precedenza resoconti di cronache e reperti archeologici di distintivi araldici da Parigi indicano ... le sue origini sono più probabilmente legate al fatto che Sant'Andrea era il santo patrono dei duchi di Borgogna.

I hanno trovato riferimenti a una croce bianca su vari sfondi (rosso, celeste, verde salvia) ma nient'altro (a parte la mappa di Reinel e il riferimento apparentemente errato al sol scozzese diers sopra) relativa a una croce rossa su sfondo bianco.

Mi chiedo se questa rappresentazione rosso su bianco sia basata su prove di uso effettivo in Scozia, o se si tratta di un errore di Pedro Reinel. Forse l'ha confuso con la bandiera di San Giorgio?

Forse è stato un malinteso basato sul 1502 [Trattato di pace perpetua] (https://en.wikipedia.org/wiki/T Treaty_of_Perpetual_Peace) tra Giacomo IV di Scozia e Enrico VII d'Inghilterra?
Potresti anche chiedere delle bandiere mostrate nell'Europa continentale. Uno sembra lo stendardo del re di Francia semplificato in un unico fleu-di-lis, la bandiera a strisce o lo scudo potrebbero riferirsi alla Borgogna, ma quali dovrebbero essere gli altri?
@MAGolding. Un commento utile. Quello che si trova a metà del fondo della mappa potrebbe essere la Guascogna, e quello appena sopra è probabilmente la Bretagna. Entrambi, però, sembrano essere varianti di versioni più comuni - un punto di rilevanza per la domanda principale, credo.
Forse vale anche la pena fare un confronto con le raffigurazioni di emblemi nazionali su questa (approssimativamente contemporanea) 1563 [mappa di Lázaro Luis] (https://i.pinimg.com/originals/fb/9a/99/fb9a99f4298aed3ca48dd3fe3318620a.jpg)?
Lars Bosteen, potresti fornire i riferimenti a una croce bianca (Sant'Andrea) con sfondo vario, che hai detto prima? Sono particolarmente interessato a trovare riferimenti su una croce di Sant'Andrea bianca con uno sfondo rosso.
@Gascony [Sky blue] (https://en.wikipedia.org/wiki/Flag_of_Scotland) e [sage green (1388)] (http://ourlocality.org/scottishflagtrust/files/2015/12/FactTheFlag.pdf). Quella rossa è recente e non è una bandiera nazionale: [Scottish Jacobite Party] (https://www.crwflags.com/fotw/flags/gb%7Dsjp.html).
Due risposte:
#1
+7
justCal
2020-01-31 05:46:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Di recente ho esaminato di nuovo questa domanda e ho pensato che potesse essere un altro esempio di imprecisione del processo di colorazione. Ho pensato di trovare altre copie di questa mappa (o altri lavori almeno dello stesso individuo) che mostrassero i colori "giusti" per provare un semplice errore di colore.

Quello che pensavo sarebbe stato semplice è diventato molto non semplice . Ecco cosa ho trovato.


Il primo passo logico sembrava essere la ricerca della mappa individuale e del cartografo Pedro Reinel, nonché di altre copie del suo lavoro. La voce di Wikipedia per Pedro Reinel è limitata, ma ci fornisce alcuni collegamenti ad altri lavori, un punto di partenza.

Quattro opere sono attribuite a Reinel sulla pagina wiki:

Vorrei aggiungere alcune altre opere del periodo da considerare, tra cui


Cominciamo con i grafici Reinel.

Ecco un dettaglio di una foto caricata su Wikimedia della carta del 1485:

enter image description here

Un'altra clip dello stesso grafico, dalla pagina wiki vista dall'alto:

enter image description here

Possiamo vedi che la forma a "saltire" è presente sulla carta del 1485, ma i colori sembrano ancora essere errati, con una colorazione dorata su un campo blu scuro. Spenti anche gli scudi per Inghilterra e Irlanda, anch'essi in campo scuro. (questo è in realtà il più vicino che ho trovato a una croce di St Andrews "corretta", se il Saltire fosse solo bianco). Quindi possiamo stabilire che Reinel usò una si sale per la Scozia già nel 1485.

Dopodiché, diamo un'occhiata a una clip dall'anonimo planisfero di Cantino 1502 dalla mia seconda lista sopra:

enter image description here

Qui vediamo quello che di nuovo sembra essere un saltire color oro, su uno sfondo non colorato. Questa è la nostra seconda vista che mostra la colorazione Gold. (Un documento interessante qui esplora la possibilità che questa mappa sia anche opera di Reinels.)

Il prossimo cronologicamente sarebbe il grafico OP 1504 dall'alto. La Saltire rossa su un campo non colorato, lo stesso sfondo usato per l'Inghilterra.

Di seguito possiamo vedere come la regione era rappresentata sul Miller Atlas nel 1519: enter image description here Siamo tornati a un saltire rosso in primo piano su un campo non colorato, ma questa immagine mostra più fasi di indecisione o correzione. La croce regolare (St Georges) può essere vista leggermente abbozzata sullo sfondo e l'inizio del riempimento blu del campo attorno alla croce. Gli scudi inglese e irlandese mostrano nuovamente il campo scuro, con un accenno di altri simboli (cariche) forse debolmente visibili sulle braccia irlandesi.

L'ultima opera che ho attribuito a Reinel, il portolano del Nord del 1535 Atlantic, ha ancora qualcosa di diverso. (scusa per la scarsa immagine, sono stato costretto a ridimensionare un clip più piccolo) enter image description here

Qui vediamo quello che sembra essere di nuovo un saltire dorato, ma questa volta su un campo diviso di rosso e blu! Anche le armi inglese e irlandese sono squartate e sembrano essere diverse l'una dall'altra.

Si potrebbe presumere che questo possa rappresentare una correzione o un disegno incompleto, tranne per il fatto che anche altri due lavori successivi mostrano la si intraversa su un campo diviso: La carta portoan dalla civitate Majorica di Mathias Prunes, LOC

enter image description here

e di nuovo sulla carta molto successiva del 1633 di Roaz, anche dal sito della Library Of Congress: enter image description here

Un'altra voce che mostra questa confusione da parte dei cartografi, questa clip dall'Atlante Descaliers del 1546:

enter image description here

Ancora una volta possiamo vedere l'artista che ha iniziato con uno schizzo che mostra una croce di San Giorgio, poi è passato al saltire rosso.


Quindi, possiamo concludere qualcosa da questa rassegna di mappe e grafici dal tempo? Solo che i cartografi cercavano costantemente di rappresentare la Scozia con qualcosa di diverso da quello che usavano per l'Inghilterra. Vengono mostrate variazioni sulle opere dello stesso Reinel e sulle opere di vari cartografi.

Una citazione da The History of Cartography, cap 19 che discute delle bandiere che appaiono sui grafici di Portolan sembra riassumere la questione (enfasi mia):

Sfortunatamente, sebbene siano un elemento altamente visibile di un grafico, le bandiere dai colori vivaci tendono a sfocarsi fino a diventare irriconoscibili durante la riproduzione. Un ulteriore problema è la misura in cui lo sviluppo di bandiere distintive per luoghi particolari è approssimativamente parallelo a quello delle carte stesse. La standardizzazione nella progettazione delle bandiere non era ancora avvenuta; quindi non sorprende che una grande varietà di forme sia stata adottata dai diversi primi creatori di carte. I disegni verrebbero semplificati o modificati a piacimento e i colori cambiati .

Quindi, come mostrato dalla varietà di immagini sopra, non possiamo aspettarci di vedere una rappresentazione coerente di ciò che ci aspetteremmo di vedere oggi come una "bandiera della Scozia" . Ogni cartografo stava raccogliendo informazioni da varie fonti, compilando le informazioni che trovavano rilevanti e visualizzando queste informazioni in un formato abbreviato che sarebbe stato comprensibile ai marinai dell'epoca.


(Ho saltato un paio di aspetti di questa domanda che avevo inizialmente pensato di esplorare, come l'araldica coinvolta e la natura delle carte portolane stesse. Ciascuno è interessante per i propri diritti, ma potrebbe triplicare la lunghezza di questa risposta. Se non ci aspettiamo che le informazioni visualizzate siano conformi a qualsiasi standard, diventa meno importante.)


Qui, tuttavia, ci sono alcune delle più interessanti Fonti che ho esaminato:

Araldica


Portolan Charts,


Presentazioni video - La Biblioteca del Congresso ha tenuto diverse presentazioni complete che forniscono una buona comprensione del lavoro coinvolto nella creazione di alcuni di questi grafici e mappe e sforzi moderni per imparare di più da essi:

e solo per divertimento

Ottimo lavoro investigativo, anche senza alcuna pulizia. Grazie mille.
È stato divertente. Ancora molte informazioni che non sono riuscito a trovare, o dietro i paywall. Tuttavia, non credo che cambierebbe la conclusione.
#2
+3
Tom Au
2017-11-30 16:07:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo articolo elenca una croce bianca in campo rosso come una delle bandiere più antiche d'Europa. La versione originale era la bandiera danese, ma c'era una versione scozzese con una croce a forma di "Saltire" o "X". Non sono riuscito a trovare alcun uso di una croce rossa su un campo bianco.

Una tale bandiera fu usata nella battaglia di Flodden contro l'Inghilterra nel 1513 dai soldati del re Giacomo IV. Il suo merito era che indossare tali bandiere (invece del tradizionale bianco su blu) rendeva più facile identificare i soldati scozzesi in battaglia. Ma lo stesso re aveva iniziato le ostilità contro l'Inghilterra (a fasi alterne) già nel 1496, quindi è abbastanza plausibile che Pedro Reinel si riferisse a questa bandiera nel 1504.

La bandiera scozzese sulla mappa di Beimel si distingue dagli inglesi mediante l'uso della forma a saltire, e la sua forma rossa sembra essere "abbreviata", perché tutte le croci sulla mappa sono rese in rosso. Il bianco sullo sfondo sembra essere un colore della mappa, al contrario di un colore della bandiera.

[St Patrick's Saltire] (https://en.wikipedia.org/wiki/Saint_Patrick%27s_Saltire) ha una croce rossa su sfondo bianco


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...