Domanda:
Qual era la dieta tipica dei contadini in Europa durante l'Alto Medioevo?
World Engineer
2011-10-15 07:25:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che il grano, l'orzo, la segale, le cipolle, le piante simili a lattuga e le rape erano comuni, ma quanto erano comuni altre cose come la carne o il formaggio? Ho sentito che il "pranzo del contadino" era un intruglio del consiglio del caseificio, quindi è un'approssimazione. Presumo che anche una buona quantità di birra o vino di scarsa qualità sia inclusa nella dieta.

Ottima domanda, che potrebbe aprire ad alcune risposte interessanti. Sento comunque che sia necessario specificare una regione, o più regioni ... Una dieta medievale inglese sarebbe stata notevolmente diversa da una dieta medievale italiana o russa, per esempio!
Molto triste vedere che il Ploughman's Lunch era un intruglio del Cheese Board, mi è piaciuto acquistarlo quando stavo visitando i pub inglesi.
Tre risposte:
#1
+37
check123
2011-10-15 12:31:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco una nota:

La dieta medievale europea era in gran parte determinata dalla classe sociale. Per la maggior parte delle persone, i contadini, gran parte della loro dieta quotidiana era costituita da cereali come grano, segale, avena o orzo (carboidrati). I chicchi venivano bolliti interi in una zuppa o in uno stufato, macinati nella farina e trasformati in pane, o maltati e preparati in birra. Le stime del tardo Medioevo indicavano che un gallone di birra al giorno non era insolito, ma il tasso alcolico effettivo nella bevanda era basso. Le proteine ​​erano generalmente fornite come legumi come fagioli, piselli o lenticchie, pesce dove disponibile o, in occasioni molto rare, carne come pollame, maiale o manzo. Ulteriori nutrienti sono stati forniti da frutta e verdura di stagione. La dieta del contadino è alta rispetto ai moderni standard nutrizionali. Ma le fluttuazioni stagionali nella disponibilità di cibo e gli scarsi raccolti spesso causavano lunghi periodi di scarsa nutrizione.

Da Jeffrey L. Singman, Daily Life in Medieval Europe, Westport, Connecticut: Greenwood Press, 1999, P 54 - 55.

Il collegamento è decisamente falso; "Carne come manzo, maiale o agnello" Questo è stato inserito nella classe inferiore. L'unica volta che avresti mangiato carne era se avessi sparato a un cervo e mangiato. La pena per averlo fatto era la morte ...
Questa è piuttosto un'esagerazione. I polli sono facili da mantenere e utilizzare per la carne praticamente da chiunque. Suinetti e suini possono vivere di scarti.
I contadini a volte potevano "permettersi" il montone, ma raramente la carne faceva parte della loro dieta.
#2
+8
Felix Goldberg
2012-12-02 18:25:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per aggiungere un altro dato, di epoca successiva ma probabilmente comunque rilevante, Enrico IV si vantava giustamente del fatto che sotto la sua amministrazione ogni famiglia contadina poteva permettersi un pasto di pollo ogni domenica. Questo rappresentava un tenore di vita molto elevato per i contadini.

Soprattutto prima della creazione di [polli da carne] (http://en.wikipedia.org/wiki/Broiler) all'inizio del XX secolo mediante allevamento selettivo.
#3
+7
pluckedkiwi
2014-10-21 18:20:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ovviamente questo varia notevolmente in base al luogo, all'occupazione e alla posizione sociale: temo che il termine "contadino" copra una vasta gamma di persone.

Conosco la dieta inglese più di qualsiasi altra cosa su il continente, ma di gran lunga il grosso del loro sostentamento veniva sotto forma di lenticchie. Fondamentalmente getta qualsiasi cosa verde che stai attualmente ottenendo dal giardino in una pentola e lasciala sul fuoco per 3 ore per cucinare (ha prevenuto le malattie di origine alimentare - un po 'eccessivo, ma non avevano esattamente la teoria dei germi). Questo suona orribilmente monotono mangiando sempre minestra, ma questo nasconde l'ampia varietà di piante che sarebbero state disponibili nei giardini quando diverse erbe e verdure entrano in stagione (sospetto che la minestra invernale e all'inizio della primavera siano diventate un po 'noiose come questo era qualunque cosa si conservasse bene per mesi - molti piselli, fagioli e tuberi).

Dopodiché, gran parte delle loro calorie provenivano dalla birra. Molta, tanta birra: durante il giorno sarebbe stata una birra piccola, quindi il contenuto di alcol era piuttosto basso (ma dopo che il lavoro della giornata era terminato, la birra forte ti ha reso felice).

Uno dei modi L'Inghilterra era notevolmente diversa dal continente sarebbe stata la presenza di molte pecore. Il tipico contadino non mangiava molta carne o pesce, ma la pecora produceva molto latte, che veniva trasformato in formaggio. Questa "carne bianca" era cibo contadino perché era economica e abbondante (rispetto alla carne vera e propria).

L'occasionale pezzetto di oca, maiale, agnello (serviva il caglio per fare il formaggio) o acqua salata il pesce, se vicino alla costa (i pesci d'acqua dolce erano troppo preziosi), erano delizie occasionali ma difficilmente un alimento base della dieta per l'allevatore più basso. Ovviamente più eri ricco, più ne mangiavi.

Avrei pensato che dato che nessun punto in Inghilterra è più di [70 miglia dalla costa] (http://news.bbc.co.uk/2/hi/uk_news/england/derbyshire/3090539.stm) e la maggior parte degli insediamenti era sulla costa o sui fiumi, quel pesce sarebbe stato una parte importante della dieta di molte persone.
Senza mezzi di trasporto moderni, più di poche miglia è una strada molto lunga. Il pesce di acqua salata era disponibile, ma sinceramente non ricordo nulla di quanto fosse diffuso lontano dalla costa. Il pesce d'acqua dolce era un alimento base per i monaci o le classi più abbienti (per i proprietari terrieri in realtà), ma una delizia molto rara per un contadino umile.
Il pesce era una parte importante della dieta tipica dei londinesi. C'erano due mercati del pesce: uno vicino a Cheapside per il pesce d'acqua dolce che galleggiava lungo il Tamigi su chiatte e uno a Eastcheap, vicino al London Bridge, per il pesce pescato in mare e venduto all'ingrosso a Billingsgate. Il pesce veniva salato o essiccato per conservarlo più a lungo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...