Domanda:
Con che frequenza venivano usati i piccioni viaggiatori durante le guerre mondiali?
Hauser
2011-10-14 23:49:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che il peso strategico dei piccioni allevati appositamente sia molto più alto di quanto pensassi all'inizio, in base al numero di piccioni utilizzati e allo sforzo per fermarli. (Nella seconda guerra mondiale i tedeschi addestrarono persino i falchi a cacciare i piccioni, quindi c'era un intero campo di battaglia laterale di uccelli). Wikipedia menziona spesso i piccioni, ma in realtà non mostra molti dettagli o collegamenti. Pensavo che fossero usati principalmente dai servizi segreti, ma le truppe francesi usavano persino piccionaie mobili.

Quindi la mia domanda è: quanto spesso venivano usati i piccioni nella prima guerra mondiale&2? I tedeschi sembrano aver imparato dalla prima guerra mondiale e addestrato i falchi. Sarei interessato a sapere che tipo di informazioni (rapporti sulla situazione dal fronte, rapporti di agenti segreti, ci sono alcune foto / protocolli) sono state trasportate dai piccioni e su quali scale temporali è stato fatto (ore, giorni). Quale distanza media dovevano percorrere questi piccioni?

http://www.foxnews.com/world/2012/11/02/skeleton-carrier-pigeon-found-in-uk-chimney-still-attached-to-mysterious-ww2/?intcmp=obnetwork
@Steven Drennon BF Skinner ha addestrato i piccioni a dirigere missili homing intorno alla seconda guerra mondiale, credo - le sue dimostrazioni sono state molto efficaci, ma l'ufficio di messa in servizio dell'esercito americano ha deriso il progetto. Non direttamente pertinente alla tua domanda in linea d'aria, ma forse abbastanza tortuoso per un piccione?
Una risposta:
#1
+10
Wladimir Palant
2011-11-03 14:06:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L ' articolo di Wikipedia in tedesco elenca i seguenti numeri (molto probabilmente presi dal libro di Salvador Bofarull "Pigeon mail through history" che non sono riuscito a trovare online, i numeri sono confermati in un mucchio di altri posti tuttavia):

  • Stima di 100.000 piccioni viaggiatori utilizzati durante la prima guerra mondiale, con una percentuale di successo del 95% (notevolmente affidabile).
  • L'esercito americano aveva 54.000 piccioni viaggiatori durante la seconda guerra mondiale nel US Army Pigeon Service.
  • L'esercito britannico aveva 250.000 piccioni viaggiatori durante la seconda guerra mondiale.

Non sono riuscito a trovare alcun numero per il sovietico esercito, semplicemente la dichiarazione continuamente ripetuta di origine poco chiara che menziona 15.000 messaggi consegnati. Rispetto ai numeri sopra, ciò significherebbe che l'esercito sovietico usava a malapena i piccioni viaggiatori. Inoltre, non sono riuscito a trovare prove di un uso significativo dei piccioni viaggiatori da parte dell'esercito tedesco nella seconda guerra mondiale.

Puoi vedere come venivano usati i piccioni guardando le "celebrità":

A proposito, sembra che l'uso dei falchi da parte dei tedeschi non è confermato e probabilmente non è successo. I piccioni sono stati semplicemente uccisi, sia nella prima che nella seconda guerra mondiale. Inoltre, la "Brieftaubenverordnung" del 20 settembre 1940 ha vietato i piccioni viaggiatori nei territori occupati del Belgio e della Francia.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...