Domanda:
Nella seconda guerra mondiale, quale programma sottomarino nano ha avuto più successo?
Major Stackings
2012-06-09 22:00:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella seconda guerra mondiale, quale programma per sottomarini nani ha avuto più successo? So almeno che la Gran Bretagna e il Giappone avevano sottomarini nani e li hanno usati durante il conflitto. Quale combattente della seconda guerra mondiale ha avuto più successo con i suoi sottomarini nani?

Una risposta:
#1
+14
American Luke
2012-06-10 06:12:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è una risposta piuttosto lunga che delinea i punti di forza e di debolezza delle flotte di sottomarini nani di varie nazioni. Se vuoi solo la risposta breve, salta all'ultimo paragrafo. Durante la seconda guerra mondiale, il Regno Unito, l'Italia, la Germania e il Giappone avevano sottomarini nani. Gli Stati Uniti, l'URSS e la Cina no.

La Royal Navy aveva due sottomarini principali. Il sottomarino classe X è stato costruito dal 1943 al 1944, poi sostituito dal sottomarino classe XE. Sono stati costruiti 20 sottomarini di classe X e almeno dodici sottomarini di classe XE. C'erano anche alcuni sottomarini infruttuosi, come il sottomarino La bella addormentata nel bosco e il sottomarino Welman. Sei della classe X furono persi in battaglia e uno in allenamento. Altri sei della classe X erano solo per l'addestramento. La classe X operativa è stata utilizzata principalmente in lavori preparatori come il rilevamento della spiaggia della Normandia e il taglio delle reti siluro nei porti. Tuttavia, sei sono stati utilizzati in Operazione Fonte per neutralizzare le navi da guerra tedesche. Tutti tranne due dei sottomarini coinvolti furono persi in questa operazione. I sottomarini di classe XE sono stati usati in modo simile. Tuttavia, solo quattro di loro hanno mai visto l'azione. Nel 1945 furono usati per tagliare i cavi telefonici giapponesi al largo delle coste del Vietnam e della Cina.


L'Italia aveva 16 sottomarini nani nel corso della guerra. C'erano due classi, la classe CA e la classe CB. Due sottomarini di classe CA furono prodotti tra il 1938 e il 1939 e altri due furono prodotti nel settembre 1943. Originariamente erano stati progettati per la difesa costiera ma successivamente modificati come mezzi d'attacco. L'Italia aveva programmato per loro di attaccare il porto di New York, ma il loro sottomarino da trasporto fu affondato e il piano fu affondato.

Settantadue barche [classe CB] furono ordinate ... ma solo 22 furono depositate. 12 barche furono completate prima dell'armistizio ... [Sei barche] combatterono i sovietici [nel Mar Nero] affondando due sottomarini.

L'Italia aveva anche alcuni sottoprogetti in miniatura senza successo.


La Germania aveva quattro tipi di sottotitoli midget di cui solo uno riusciva. Il primo è stato il Biber.

Il Biber è stato frettolosamente sviluppato per aiutare a far fronte alla minaccia di un'invasione alleata dell'Europa. Ciò ha comportato difetti tecnici di base che, combinati con la formazione inadeguata dei loro operatori, hanno fatto sì che non rappresentassero mai una vera minaccia per il trasporto alleato, nonostante fossero stati consegnati 324 sottomarini. Wikipedia- Biber

I Bibers hanno preso parte a molte missioni, ma pochi sono sopravvissuti. Ad esempio, alla prima operazione Biber, 14 hanno preso parte. Solo due arrivarono nell'area operativa. Nel 1944, i Bibers si schierarono contro il traffico diretto ad Anversa. Nel primo attacco, 18 sono stati inviati e uno è stato restituito. Hanno affondato solo una nave, la Alan A. Dale. Questa è stata una delle uniche navi mai affondate da una Biber. Ulteriori operazioni nell'area hanno perso più di trenta Bibers.

Il Molch, un altro sottomarino tedesco Midget, non ha avuto successo. Sebbene ne siano stati costruiti 393, subì pesanti perdite.

Il complicato sistema di carri armati rendeva difficile il controllo durante le operazioni di combattimento ... A causa dell'inefficacia del Molch nelle operazioni di combattimento, fu successivamente utilizzato come nave da addestramento per i nani più avanzati sottomarini. Wikipedia- Molch

Il Neger era un velivolo che trasportava siluri. Sebbene non sia stato progettato come arma suicida, il siluro spesso non si liberava dal sottomarino quando veniva sparato e portava il velivolo con esso sul bersaglio.

Circa 200 navi di questo tipo sono state prodotte in 1944 .... Tuttavia, il Neger si rivelò molto pericoloso per il suo equipaggio e fino all'80% degli equipaggi fu ucciso. In cambio un incrociatore, un cacciatorpediniere e tre dragamine della classe Catherine BAMS furono affondati nel 1944 con l'arma.

A causa di ciò, il Neger fu alla fine ritirato e ritirato dal servizio.

L'ultimo tipo principale di sottomarino nano tedesco era il Seehund. È stato il più riuscito dei sottomarini nani tedeschi. Delle 1000 pianificate, 285 sono state completate e solo 35 sono andate perse, principalmente a causa del maltempo. Tuttavia, è stato progettato nel 1944 e utilizzato solo negli ultimi mesi di guerra. Le sue piccole dimensioni hanno reso difficile il ritiro da parte dell'ASDIC. Era anche un'imbarcazione molto silenziosa, rendendo impossibile il rilevamento con l'idrofono. Ha operato principalmente intorno alla costa tedesca e alla Manica, attaccando le navi mercantili. Ne affondò nove e ne danneggiò tre.


I giapponesi avevano la più grande flotta di sottomarini di tutte le marine del Pacifico, sebbene la Germania ne avesse la più in generale.

La marina giapponese costruì anche sottomarini con le velocità sottomarine più elevate di qualsiasi altro sottomarino da combattimento nazionale. Hanno impiegato 78 sottomarini nani capaci di 18,5-19 nodi in immersione e ne hanno costruiti altri 110 capaci di 16 nodi. Sottomarini giapponesi

All'epoca erano di gran lunga più veloci di qualsiasi altro sottomarino nano a vela. Pochi potrebbero superare i 10 nodi.

Questi erano costituiti da un tipo principale: il sottomarino di classe Ko-hyoteki. Era suddiviso in tre tipi: A , C e D . Cinque tipi A hanno partecipato all'attacco a Pearl Harbor, ma solo due sono riusciti a raggiungere il porto e nessuno è sopravvissuto. Tre di tipo A attaccarono il porto di Sydney nel 1942, ma uno fu affondato prima che potesse fare danni. Gli altri due sopravvissero ma affondarono prima che potessero tornare ai loro sottomarini da trasporto. Tuttavia, hanno danneggiato solo una nave. Anche due di tipo A hanno preso parte alla battaglia del Madagascar. Uno è stato perso in mare e l'altro ha danneggiato gravemente una nave da battaglia e ha affondato una petroliera. I tipi D sono stati prodotti mas, anche più dei tipi A e C. 115 tipi D furono completati entro la fine della guerra e quasi cinquecento altri erano in costruzione. Il Ko-hyoteki ha anche svolto un ruolo difensivo nelle Aleutine e in altre parti del Pacifico.

Per concludere questa lunga risposta, direi che i giapponesi avevano i migliori sottomarini nani. Tuttavia, i tedeschi avevano il miglior programma poiché i giapponesi non utilizzavano spesso la loro flotta in reati importanti.

_ "Il Regno Unito, l'Italia, la Germania e il Giappone avevano sottomarini nani. Gli Stati Uniti, l'Italia, l'URSS e la Cina no_" sempre pieni di contraddizioni, orgogliosi di essere italiani ^^ (a.k.a. hai chiamato l'Italia due volte ...)
Ops, non l'ho notato. Lo aggiusterò.
"e aveva anche la maggior parte dei sottomarini nani." Ricevo 188 minisub giapponesi dai tuoi numeri contro 809 tedeschi. I numeri tedeschi sembrano alti, dal momento che c'erano solo 700 U-Boot di Tipo VII nella flotta tedesca, che Wikipedia menziona essere il sottomarino "cavallo di battaglia".
Sembra che tu abbia perso [Operation Struggle] (http://forum.axishistory.com/viewtopic.php?t=83506) l'attacco della RN al Takao e Myoko a Singapore. E già che ci siamo, che dire degli attacchi X-24 a Bergen? Anche le tue conclusioni sono sbagliate, chiaramente i sottomarini nani della Marina militare hanno avuto il maggior successo qualunque sia il merito dei loro progetti e dei loro rivali. Questo post soffre anche di ignorare i carri e il maiale molto strettamente correlati
Sentiti libero di lasciare la tua risposta se vuoi. L'ho scritto tre anni fa e non ho tempo per modificarlo o fare ricerche ora.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...